Home  >  Energit time  >  Le case in legno per il risparmio energetico

Le case in legno per il risparmio energetico

Le-case-in-legno-per-il-risparmio-energetico

da Redazione | 04 Ottobre 2019

Il tema del risparmio energetico negli ultimi anni è diventato centrale in tutti i settori, compreso quello dell’edilizia, dove si punta sempre di più sulla costruzione di case a consumo ridotto in nome dell’efficienza energetica.

Se si pensa che più del 40% dell’energia consumata in Europa è oggi destinata alla climatizzazione e al riscaldamento delle abitazioni, è naturale capire l’urgenza sempre più incombente di costruire case a risparmio energetico a difesa dell’ambiente.

Tra queste le case in legno sono la soluzione ideale per abbassare i consumi e ridurre i costi dell’energia grazie ad una tecnologia costruttiva che utilizza solo materiali naturali, isolanti e totalmente rinnovabili.

La casa prefabbricata in legno, oltre a garantire qualità estetiche nel design, offre innumerevoli vantaggi in termini di prestazioni e risparmio energetico, ecco quali sono.

Case in legno per il risparmio energetico: i vantaggi

La casa prefabbricata in legno rappresenta il futuro dell’edilizia.

Grazie a materiali naturali e riciclabili, queste case a risparmio energetico assicurano un basso impatto ambientale ed un comfort abitativo elevato.
Tra le caratteristiche che rendono efficienti e confortevoli queste moderne costruzioni, oltre ad un buon isolamento termico ed acustico, spiccano una buona traspirabilità e un buon sistema di raffrescamento.

Analizziamo questi vantaggi più da vicino per conoscere le principali soluzioni offerte da queste strutture in legno per il benessere abitativo ed il contenimento dei costi.

Isolamento

L’avanzata tecnologia costruttiva delle case in legno a risparmio energetico e l’uso di materiali a bassa conducibilità termica assicurano un buon livello di isolamento termico e acustico all’interno degli spazi abitativi, limitando ai minimi termini le dispersioni o il surriscaldamento della casa.

Le case prefabbricate in legno, grazie all’innovativo sistema di isolamento e ad una sapiente ottimizzazione di tutti gli elementi costruttivi, dai muri esterni ai pavimenti, raggiungono valori termici ideali, risultando così adeguatamente protette dal freddo in inverno e dal caldo nella stagione estiva.

Proprio lo strato protettivo ottenuto dalla combinazione di diversi elementi e dall’inserimento della fibra in legno all’interno delle pareti, riesce a contenere l’accumulo di calore e l’eccessivo raffreddamento dei muri, pertanto si riducono ai minimi termini anche le spese di condizionamento e riscaldamento della casa.

Traspirabilità

La casa prefabbricata in legno assicura una traspirabilità dell’involucro molto maggiore rispetto ai normali fabbricati grazie al materiale con cui è costruita, in grado di assorbire umidità dall’ambiente.

Il legno, infatti, definito un materiale “igroscopico”, è dotato di un’ampia superficie interna ed è capace di rendere l’aria più secca, trasportandone l’eccessiva umidità e sottraendola all’ambiente per indirizzarla verso l’esterno.

Una buona traspirazione dell’abitato e bassi livelli di umidità assicurano un buon risparmio energetico, che grazie ad una ottimale ventilazione della casa nella stagione estiva e ad un buon isolamento in quella invernale, può ridurre fino al 60% dei costi in bolletta.

Raffrescamento

Le case a risparmio energetico in legno sono dotate di una particolare struttura esterna caratterizzata da un telaio a doppio isolante, che assicura bassi valori di trasmittanza, offrendo condizioni ideali di raffrescamento o di riscaldamento dell’abitato.

Tuttavia l’uso di una fibra di legno a bassa densità, se da una parte assicura un ottimo isolamento abitativo nel periodo invernale, potrebbe non essere in grado di tenere a bada il calore estivo, portando ad un eccessivo surriscaldamento domestico.

L’utilizzo di una fibra in legno ad alta densità può risolvere il problema, garantendo un corretto isolamento e valori di massa conformi alla normativa vigente.

Le case in legno assicurano un buon risparmio energetico fin dalla fase di produzione, che avviene in natura, richiede poca energia e limita al massimo l’inquinamento.

Dotate di proprietà anti-sismiche, queste strutture offrono, inoltre un elevato standard di sicurezza ad un prezzo sicuramente commisurato alla qualità costruttiva.

Investimento certamente eco sostenibile, la casa prefabbricata in legno è, in definitiva, la soluzione ideale per chi è attento ai consumi nel rispetto dell’ambiente.

Sostenibilità ambientale e consumi consapevoli sono i punti fermi della nostra mission.

Energit offre soluzioni a risparmio energetico e offerte vantaggiose per ridurre i consumi della tua casa e della tua impresa.

Contattaci per conoscere i consigli e i vantaggi che Energit ha studiato appositamente per te, scegli la soluzione più adatta alle tue esigenze e scopri subito la convenienza e la trasparenza di Energit!

Unisciti a noi e inizia subito a risparmiare.